Pompe di calore

Pompe di Calore

Una scelta economica e vantaggiosa

La comunità europea si è posta l'obiettivo di raggiungere il 20% di riduzione dei consumi di energia primaria e di emissioni di CO2 utilizzando il 20% di energia rinnovabile entro il 2020.
Le pompe di calore, in quanto fonti rinnovabili termiche, daranno un contributo determinante per il conseguimento degli obiettivi in quanto:

  • hanno un'efficienza energetica superiore del 60% rispetto ai sistemi tradizionali a combustione;
  • non emettono CO2 nel luogo di installazione;
  • utilizzano l'energia rinnovabile presente nell'aria.

Come funziona?

Il funzionamento di una pompa di calore è simile a quello di un frigorifero, ma invertito.
In un frigorifero, il calore viene estratto dall'interno ed espulso all'esterno.
Una pompa di calore, sfruttando lo stesso principio, fa l'esatto contrario: estrae il calore da una fonte naturale (aria, acqua o terra) e lo trasporta dentro l'edificio alla temperatura idonea, in funzione del tipo di impianto di riscaldamento.

Le pompe di calore sono macchine in grado di trasformare l'energia accumulata nell'ambiente in calore utilizzabile.
Grazie all'irradiazione solare, al calore terrestre e alle precipitazioni, l'aria, la terra e l'acqua contengono infatti grandi quantità di energia, che possono essere sfruttate mediante le pompe di calore.
Una pompa di calore produce quattro volte tanto calore utile rispetto all'elettricità che consuma. Il calore ottenuto con pompe di calore può essere utilizzato per il riscaldamento dei locali e dell'acqua sanitaria.

Naturalmente una pompa di calore non può fare a meno della corrente elettrica ed è per questo motivo che il connubio fotovoltaico / termopompa è il miglior sistema per abbattere la spesa energetica di una famiglia o di un'attività produttiva.

Per maggiori informazioni, contattaci!

Richiedi Informazioni

Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti. Per saperne di più clicca qui.
Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti all’utilizzo dei cookie.